E-mail Atmanyoga
Cell. Atmanyoga
Ravenna, corso yoga mudra e chakra
Ravenna, lezione mudra yoga e chakra
Yoga Mudra Settimo Chakra
corso mudra e chakra

Corso Yoga Mudra e Chakra

Un giorno dedicato alla fioritura


Questo corso di una giornata intera è adatto a tutti, dedicato al sistema dei Chakra comprende sia una introduzione esplicativa alla medicina dei corpi sottili; quindi meditazioni guidate per la comprensione, sensibilizzazione e armonizzazione delle funzioni dei Chakra, e una parte più fisica e dinamica costituita dalle asana e dai pranayama dell' Hatha Yoga e dai gesti delle dita per quanto riguarda lo Yoga Mudra. Scopriremo quanto potere benefico ci sia stato messo a disposizione per la nostra salute, il nostro benessere e la nostra evoluzione vista come fioritura dei Chakra che vengono appunto raffigurati dall' antichità come dei fiori d'energia che traggono nutrimento dal cosmo intero. 

  

C’è una Forza cosmica straordinaria in tutti gli esseri viventi che risiede inattiva nel profondo della loro natura; nello yoga essa è chiamata Kundalini e si concentra nel Muladhara Chakra, in fondo alla colonna spinale. Altri 6  Chakra sono al di sopra di quello che costituisce la Radice e sono chiamati: Svadhishthana, Manipura, Anahata, Vishuddha, Ajna e Sahasrara; tutti insieme rappresentano le 7 sfere di esistenza: se vivi è grazie all’energia vitale del Primo Chakra, il Muladhara; quando sperimenti il piacere nella vita è grazie alla percezione sensibile del Secondo Chakra, lo Svadhishthana e della sua dimensione esistenziale. Quando ti dedichi a compiere delle azioni per realizzare degli scopi per la tua sicurezza e affermazione nel mondo, allora lì si attiva la forza del Terzo Chakra, il Manipura... Dedicandosi alla pratica yoga degli yama (i valori spirituali quali sincerità e distacco), le asana per purificare le nadi e i pranayama per imparare a gestire la vitalità (prana), la Kundalini risale i 7 piani dell' esistenza. Così con il Corso di Yoga Mudra e Chakra si diviene più consapevoli del sistema neurologico e dell’ umore, lo si rafforza e lo si porta sotto il controllo cosciente. Kundalini sarà fatta ascendere dal Terzo al Quarto Chakra, Anahata, con il respiro del pranayama che ci apre il petto, che apre il Cuore verso l’amicizia ed il rispetto per gli esseri viventi. I passi successivi di Kundalini riguardano il Quinto Chakra, Vishuddha, per realizzare il valore della sincerità. Quindi si entra nella dimensione dell’ esperienza meditativa, ovvero nella limpida e saggia conoscenza che la realizzazione del Sesto Chakra, chiamato Ajna, concede aprendo la porta della Liberazione e realizzazione dell’ Atman supremo nella trascendenza spirituale del Settimo Chakra, lo Svadhishthana.


I Mudra sono gesti delle dita e delle mani, che nello yoga assumono figure simboliche di potere, attivano i canali sottili di forze primordiali e spirituali di salute e consapevolezza portando guarigione e saggezza. Pensate all’agopuntura, alla riflessologia, allo shiatsu, lo Yoga Mudra agisce su questi canali di energia vitale nello stesso modo. Eseguiamo ora i 4 Mudra Yoga fondamentali:


Il Mudra per l' Azione: il pollice chiude il cerchio energetico toccando la punta dell'indice: trasmette dinamismo e intraprendenza agendo dal primo al terzo chakra.


Il Mudra per l' Armonia: il pollice chiude il cerchio energetico toccando la punta del medio: trasmette un senso di pienezza e stabilità agendo sul quarto e quinto chakra.


Il Mudra per l' Attenzione: il pollice chiude il cerchio energetico toccando la punta dell'anulare: trasmette confidenza intima, calma e comprensione agendo sul sesto chakra.


Il Mudra per l' Ascensione: il pollice chiude il cerchio energetico toccando la punta del mignolo: trasmette intuizione e senso di distacco agendo sul sesto e settimo chakra.


Sono questi i 4 Yoga Mudra radice che si possono eseguire in qualsiasi circostanza.


Prima vanno esplorati, sentiti, compresi e attivati nella pratica della meditazione seduta; dopo averli ben percepiti potete utilizzarli con efficacia. I Mudra innescheranno il giusto canale energetico al quale volete attingere. I Mudra sono delle chiavi magiche per aprire le porte dei Chakra in cui permangono le forze dormienti delle nostre intrinseche e migliori facoltà. Sperimentatevi con questi Mudra.

L' ascesa di Kundalini tra i 7 Chakra con lo Yoga Mudra